TERRONIAN-sliderLa prima edizione del Terronian Festival, tenutosi a Napoli presso la struttura del Palapartenope il 19 e 20 Settembre 2012, ha avuto l’intento di proporre un evento che possa negli anni divenire itinerante. L’obiettivo di questa manifestazione è quello di riunire insieme tutte le “Eccellenze del Sud” provenienti da ogni campo e settore.
La prima giornata di questa prima edizione del festival è stata ricca di appuntamenti, dopo il dibattito di apertura che ha voluto sottolineare i vari aspetti socio-economici e culturali del territorio meridionale l’attenzione è stata posta su arte, cinema, musica, letteratura e sviluppo delle ricchezze del territorio. Durante l’intera giornata si sono svolti 3 importanti concorsi. Il primo, Il Sud che vorrei, prevedeva temi e disegni realizzati da alunni delle scuole di ogni ordine e grado. Il secondo, Emergenti dal Sud, un concorso musicale destinato alle original band, ai cantautori, ai solisti e ai duo che propongono testi inediti. Il terzo, Corti dal Sud, è stato dedicato a tutti i giovani filmakers che vedono nel cortometraggio una tappa fondamentale della loro formazione artistica e professionale.
In serata si è invece svolta la kermesse artistica che ha visto alla sua conduzione una bellissima Veronica Maya in abito rosso che ha presentato diversi artisti e personaggi di spicco noti a livello nazionale provenienti dai territori meridionali ai quali è stato consegnato il premio “Eccellenze del Sud”. Il premio “Terronian” è invece andato a Pino Aprile, autore del famoso libro “Terroni”. Protagonista della giornata anche la pizza che ha immancabilmente deliziato il palato di tutti i presenti.

Website: www.terronianfestival.com